Come e Quando

Segui questi semplici passi per avere la tua AiuolaVivace

# 1 SCEGLI LA TUA AIUOLA

# 2 COMPRA IL TUO KIT

# 3 PREPARA IL TERRENO

# 4 RICEVI IL KIT

# 5 METTI A DIMORA LE PIANTE

# 6 SEGUI LA CRESCITA

Quando piantare

In teoria con le piante in vaso si può piantare tutto l’anno, ma vi consiglio di evitare i momenti troppo caldi. L’ideale per me è piantare in autunno perché  la pianta va piano piano in riposo e tutto si concentra sulle radici. La pianta non si svilupperà, ma  si ambienterà tranquillamente. In più le temperature meno alte, le giornate più corte, le piogge autunnali  faranno che avrete meno da pensare all’annaffiatura.  

Purtroppo quest’abitudine non si è ancora ben ancorata e spesso la gente comincia a pensare al giardino a primavera. Certo che potete mettere le piante a dimora a primavera, ma andando verso delle temperature più alte dovrete pensare di più alla loro cura.

Il telo di biodegradabile

Il telo di juta biodegradabile è fatto con i sacchi del caffè riciclati e trasformati in tessuto. Il fine spessore , si degrada piano piano dopo sei mesi.

Questo telo ha diverse funzioni:

Aiuta nel posizionamento delle piante. Una volta disteso sulla terra preparata il telo essendo perforato permette di capire subito dove le piante devono essere impiantate.

Permette la pacciamatura. Ricoprire la terra mantiene una migliore umidità del terreno.

Limita la crescita troppo veloce delle infestanti, sapendo che più accurata è stata la vostra preparazione del terreno meno erba ricrescerà subito.

Osservazioni : le piante coprisuolo come il Thymus hirsutus ,la Glandularia aristigera o il Ceratostigma plumbaginoides si attaccano al telo solo se questo è mantenuto leggermente umido. Per evitare questo inconveniente preferisco allargare un po’di più la perforazione predefinita per permettere alla pianta di partire con delle nuove radici direttamente nella terra.

Il fatto che il telo si degrada velocemente permette anche alle piante di riseminarsi facilmente.