un obiettivo

So che cambiare delle abitudini è difficile e purtroppo assisto sempre di più a una tendenza  dove le piante sono  considerate come un oggetto usa e getta. Mi dispiace profondamente. Mi auguro  che il desiderio  di un’ aiuola diventi  pensato e anticipato per poter preparare il terreno con calma e ordinare i moduli. So che chiedo tanto, ma siamo tutti confrontati ai problemi ecologici del nostro tempo per cui cambiare le nostre abitudini diventerà necessario.  Se ordinate i moduli con un anno d’anticipo cioè prima di Natale, questo mi permetterebbe di preparare il numero giusto di piante, evitare spreco d’acqua, di terra, semi ed energia  e senz’altro il costo del modulo potrebbe diminuire. Spero un giorno di arrivare a questo.